RELAZIONE BILANCIO PREVENTIVO 2009 DELL’ASSOCIAZIONE MAGISTRATI DELLA CORTE DEI CONTI

 

 

Il bilancio preventivo 2009 è stato predisposto tenendo conto dei dati di consuntivo 2008, quali comunicati dallo studio professionale "Lucaferri" che presta l’assistenza fiscale a questa Associazione Magistrati della Corte dei conti, e apportando ai medesimi quelle variazioni che sono apparse necessarie alla luce delle esigenze operative emerse o che si prevede emergeranno nell’anno in corso. Si è tenuto, peraltro, conto anche dei suggerimenti tecnici provenienti dal predetto studio (in specie per quanto attiene alle previsioni di crescita della spesa di personale e connessi oneri riflessi).

In via preliminare occorre tenere presente che nel corso del 2009 saranno sostenute spese straordinarie di euro 5.000,00 per far fronte agli oneri conseguenti allo svolgimento delle elezioni per il rinnovo degli organi associativi.

Inoltre, sempre sulle previsioni di bilancio per il 2009 incidono gli effetti della deliberazione del Consiglio Direttivo del 17 novembre 2008 che, nell’ambito delle iniziative dirette a contrastare l’approvazione dell’emendamento 6.0.100 al d.d.l. A.S. n.847 ("Delega al Governo finalizzata all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico"), ha stabilito di consentire il volontario versamento di una giornata di stipendio ad una o più organizzazioni umanitarie, con una previsione di entrata pari ad euro 35.219,00; per la relativa spesa la Giunta nella seduta del 19 gennaio 2009 ha individuato come destinatarie della sottoscrizione due organizzazioni umanitarie: la Missione Speranza e Carità di Biagio Conte di Palermo e l'Associazione che tutela le persone down.

Per il resto le previsioni per il 2009 si mantengono sui livelli dei precedenti esercizi, salvo alcuni spostamenti.

In particolare, rispetto all’anno precedente, sono state apportate le seguenti modifiche:

sul versante dell’entrata,si registra un incremento di euro 35.219,00 per la citata sottoscrizione volontaria;

sul versante della spesa sono state previste alcune diminuzioni, tra le quali di euro 1.600,57 sul capitolo 2 "spese di segreteria" in conseguenza, rispettivamente, della previsione di una minore spesa di euro 880,00 per "spese postali, di spedizione e di trasporto" (sottocapitolo 4), di euro 1.000 per "collaborazioni occasionali" (sottocapitolo 6), di euro 1.000,00 per "cancelleria, materiale di cancelleria, computer, fax, fotocopiatrice" (sottocapitolo 5); sono stati, inoltre, previsti aumenti di euro 540,00 per "stipendi" (sottocapitolo 8), di euro 510,00 per "contributi Inps" (sottocapitolo 9) e di euro 72,00 per "accantonamenti T.F.R." (sottocapitolo 13). Queste ultime maggiori spese in relazione agli ineludibili aumenti che andranno a verificarsi in materia di personale ed oneri riflessi;

è stata, inoltre, prevista una diminuzione di euro 3.000,00 sul capitolo 3 "attività istituzionale e di rappresentanza", in dipendenza del minor onere che anche sullo stesso si riflette in connessione con la ridotta attività degli organi associativi in vista delle prossime elezioni associative;

un aumento di euro 2.500,00 è, invece, previsto sul capitolo 6 relativo ai "contributi alle Sezioni ex art.26 dello Statuto", in relazione alla quota annua da versare alla Sezione autonoma siciliana di questa Associazione Magistrati;

è, inoltre, proposto di istituire, anche per una migliore chiarezza delle poste contabili, un nuovo capitolo 11 "spese elettorali", con uno stanziamento di euro 5.000 nel quale allocare le risorse complessivamente necessarie per lo svolgimento delle elezioni per il rinnovo degli organi associativi;

è, infine, proposto di istituire un nuovo capitolo 12 "erogazioni liberali", con uno stanziamento di euro 35.219,00 nel quale allocare le risorse raccolte con la sottoscrizione volontaria nell’ambito delle iniziative dirette a contrastare l’approvazione dell’emendamento 6.0.100 al d.d.l. A.S. n.847 ("Delega al Governo finalizzata all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico") e destinate alle due organizzazioni umanitarie: la Missione Speranza e Carità di Biagio Conte di Palermo e l'Associazione che tutela le persone down .

Sulla base di quanto sin qui brevemente esposto, nel fare rinvio all’allegato documento contabile per una più analitica lettura, si evidenzia come l’attuale bilancio preventivo inerente il totale delle entrate, pari ad euro 145.708,00, e il totale delle uscite, pari a euro 135.081,00.

Va da ultimo sottolineato come, accanto al risultato positivo, può dirsi raggiunta l’esigenza – perseguita sulla base della concreta esperienza gestionale maturata- di realizzare una migliore chiarezza e trasparenza dei documenti contabili dell’Associazione, attraverso più idonei e omogenei accorpamenti e classificazioni delle singole voci.

Roma, 16 aprile 2009

 

Il Segretario Generale

dell’Associazione Magistrati della Corte dei conti

Cons. Angelo Buscema

 

 

ASSOCIAZIONE MAGISTRATI CORTE DEI CONTI – PREVENTIVO 2009

 

 

 

 

BANCA € 143.657,15

 

CASSA € 915,70

 

ERARIO C/RIT.INT.ATT. € 1.135,15

 

TOTALE 145.708,00

 

 

 

 

FONDO T.F.R. € 20.449,96

 

PATRIMONIO NETTO € 90.164,63

 

AVANZO DI ESERCIZIO € 35.093,41

 

TOTALE € 145.708,00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE MAGISTRATI CORTE DEI CONTI – PREVENTIVO 2009

 

CONTO ECONOMICO

 

ENTRATE

 

QUOTE ASSOCIATIVE € 116.420,00

 

INTERESSI ATTIVI BANCARI € 4.765,00

 

SOTTOSCRIZIONE VOLONTARIA € 35.219,00

 

 

TOTALE ENTRATE € 156.404,00

 

 

 

USCITE

 

Cap. 1 – SPESE VIAGGIO CONSIGLIO DIRETTIVO

GIUNTA ESECUTIVA E REVISORI € 25.000,00

 

Cap. 2 – SPESE DI SEGRETERIA € 57.500,00

 

Sottocap.1 (spese telefoniche) € 1.050,00

Sottocap.2 (assistenza fiscale) € 4.160,00

Sottocap.3 (oneri bancari) € 150,00

Sottocap.4 (spese postali, di spedizione e di trasporto) € 1.120,00

Sottocap.5 (cancelleria e materiale di consumo

per stampanti, computer, fax e fotocopiatrice) € 1.500,00

Sottocap.6 (collaborazioni occasionali) € 6.550,00

Sottocap.7 (acq.macchinari elettronici) € 0,00

Sottocap.8 (stipendi) € 21.540,00

Sottocap.9 (contributi INPS) € 11.910,00

Sottocap.10 (irpef dipend.) € 6.572,00

Sottocap.11 (INAIL) € 114,00

Sottocap.12 (Spese varie) € 132,00

Sottocap.13 (accant. T.F.R.) € 2.702,00

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE MAGISTRATI CORTE DEI CONTI – PREVENTIVO 2009

 

Cap. 3 – ATTIVITA’ ISTITUZIONALE E DI RAPPRESENTANZA € 2.000,00

 

Cap. 4 – SPESE PER ABBONAMENTO SITO INTERNET E SERVER € 1.100,00

 

Cap. 5 – CERIMONIE D’INAUGURAZIONE DELL’ANNO GIUDIZIARIO,

CONVEGNI E MANIFESTAZIONI CONGRESSUALI VARIE € 6.762,00

 

Cap. 6 – CONTRIBUTI ALLE SEZIONI EX. ART. 26 DELLO STATUTO € 2.500,00

 

Cap. 7 – SPESE IN CONTENZIOSO € 0,00

 

Cap. 8 – SPESE IMPREVISTE € 0,00

Cap. 9 – CONTRIBUTI ELETTORALI € 0,00

Cap.10 –MINUSVALENZE ORDINARIE (titoli) € 0,00

Cap.11- SPESE ELETTORALI € 5.000,00

Cap.12- EROGAZIONI LIBERALI € 35.219,00

 

 

TOTALI USCITE € 135.081,00

 

AVANZO D’AMMINISTRAZIONE € 21.323,00

TOTALE A PAREGGIO € 121.185,00